Parole Gentili

STORIA DI UNA MAESTRA SPECIALE, LA MIA MAMMA.

Mia madre faceva la maestra come me. Adesso bisognerebbe scrivere “insegnante a tempo indeterminato della scuola primaria” ma caspita se è brutta questa definizione che rende il nostro mestiere qualcosa di freddo, burocratico, estraneo alla gioia. Mia madre faceva la maestra come me.   Dopo cena.   Ricordo che era dopo cena, mamma china sullo […]

STORIA DI UN ALUNNO CHE VOLEVA SAPERE E DELLA MAESTRA CHE GLIELO HA DETTO.

Spesso mi chiedo per quale motivo noi insegnanti portiamo in gita scolastica i bambini. Le responsabilità sono enormi, bisogna avere cento occhi, la costanza di contarli un minuto sì e l’altro pure, la capacità di captare al volo ogni disagio e uno stomaco di ferro se ci si sposta in pullman. Io soffro qualsiasi cosa […]

Martino è un Maestro Zen

MA LUI NON LO SA Martino è un bimbo trasparente o almeno questo è quello che lui vorrebbe essere. Tende a non dare nell’occhio, si nasconde dietro a compagni più visibili di lui. Quando colora un disegno lo fa con un tratto talmente leggero che a volte mi capita chiedergli «Come mai non lo hai […]

Parole Gentili

© Tutti i diritti riservati: Parole Gentili di Milena Maggio - 2024 | Privacy Policy & Cookie Policy